Trek Around

Mi chiamo Silvia Migliavacca, sono nata con una viscerale passione per la natura: con la curosità di scoprirla, il bisogno di esplorarla e il desiderio di condividerla. A dodici anni divento socia CAI, dopo il diploma classico studio Scienze biologiche a indirizzo ambientale all’Università di Pavia, compilando una tesi di monitoraggio bioacustico. Durante un viaggio alle Isole Canarie mi appassiono di vulcanologia e approfondisco lo studio degli estremofili e delle specie viventi che colonizzano le isole vulcaniche.

Nel 2018 partecipo a un corso professionalizzante per guide ambientali escursionistiche organizzato da Aigae e mi iscrivo al Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche (numero tessera LO587).

Abbandono i “lavori fissi” (esistono davvero?) e apro partita iva.
Credo di essere riuscita a strutturare la mia passione viscerale e a trasformarla in un mestiere a cui dedicarmi a tempo pieno: scoprire la natura, esplorarla e condividerla.

Trek Around è il coronamento di questo sogno: per lavoro accompagno le persone alla scoperta degli ambienti naturali con l’obiettivo di esplorare con consapevolezza, per essere un po’ meno turisti e un po’ più viaggiatori.
AROUND significa “intorno”, inteso come “intorno a noi”; il mio scopo è quello di mostrare la connessione tra noi e il contesto in cui siamo, con il risultato ultimo di valorizzarlo.
Camminare ci connette con noi stessi, il nostro corpo, il territorio; camminare riattiva i nostri sensi e le nostre emozioni; camminare è riacquisire consapevolezza.
La montagna è una grande maestra: ricca di tradizioni e culture che hanno al centro i concetti di onestà, sicurezza, rispetto, semplicità, cura, amore per la libertà.

Perché allora il volto di Trek Around, di questo sogno, non è il sottile profilo delle nostre Alpi? Perché un vulcano che erutta fiori? Perché sotto al vulcano che erutta fiori, realizzato dall’illustratrice Enrica Mannari (scelta non a caso), ho voluto aggiungere la celebre frase “Take your broken heart, make it into art” di Carrie Fisher (scelta non a caso)? Negli ultimi anni ho imparato che la rabbia può essere un’emozione bellissima, una potente scarica di energia che il nostro corpo produce per salvarci la vita. Non è facile imparare a gestirla, controllarla e incanalarla, ma quando impari a farlo ti sembra un po’ di dipingere la tua vita con la luce.

I vulcani, le “montagne arrabbiate”, esercitano su di me il fascino elettrico dell’irrequietezza: sono potenti, indomabili, inospitali e, mentre sono lì a generare future nuove rocce, a eruttare vita, svolgono il compito più importante: ridimensionano.

I vulcani insegnano l’umiltà, l’onestà, la spontaneità e mostrano che possiamo prendere tutta la rabbia dei nostri cuori spezzati, tutto quell’improvviso flusso di potente energia, e farne arte, farne splendidi fiori, farne nuove vite.

Ogni volta che il cuore si spezza, la rabbia può darci la forza creativa per rigenerarlo.

Se Trek Around deve avere il volto, voglio che sia quello di un vulcano che erutta fiori. Se questo vulcano che erutta fiori deve essere riprodotto su magliette e felpe, voglio che queste siano prodotte nel rispetto della natura, inclusa quella umana. E voglio che a realizzarle siano persone che corrono il rischio di sbagliare, di commettere errori, e che cercano poi nuove strade da percorrere.
Voglio che siano FAIRENOUGH.

Acquista 1 felpa e 1 t-shirt della collezione TREK-AROUND e ottieni un escursione omaggio con Silvia!
Riceverai tutte le info una volta effettuato l’acquisto!

Scopri qui i prodotti FAIRENOUGH. x TREK AROUND

Per scoprire di più su Silvia e i suoi progetti dai un’occhiata al suo sito www.trek-around.com

Ciao! Ti comunichiamo che gli ordini saranno evasi dal 1/9.

Buone vacanze!
- Team FAIRENOUGH.